ETIKA I

Comunicato stampa del servizio internet etika.com

www.etika.com
24.5.2001

61A9D

Ue: Apocalisse delle vacche – Macellazione crudele – Boicottaggio della carne

Scusate il mio italiano disordinato

 

Macellazione crudele
Scene d´orrore nei macelli europei – Agonia brutale dei bovini – Nuova direttiva Ue in contrasto con le leggi nazionali e regionali – Denuncia in Austria - Cristiani e Hindu proclamano un boicottaggio della carne

 

Vienna (etika.com) – Scene crudeli in macelli europei hanno suscitato una campagna mondiale di attivisti per la protezione degli animali. Molti bovini sono tramortiti (anestetizzatti, intontiti, storditi) soltanto insufficiente, si svegliano durante l´abbattimento e muggono spaventosamente nel dolore mortale, essendo trinciati. Straziantemente si dimenano (zampettano, sgambettano, si dibattono) alcuni minuti finché la sua esistenza stracciata (spezzata, lacerata, dilaniata) finisce.

 

Alcuni protezionisti hanno documentato tale scene in un mattatoio austriaco con un video “Il muggito dei bovini durante la macellazione”. La pellicola, delle foto e un rapporto del presidente della federazione delle società per la protezione degli animali in Alta Austria (Oberösterreich, Linz) si possono vedere in internet.

 

Video: http://www.t0.or.at/~tierschutz/tiu/index-video.html

Foto (autore: TiU/Landa): http://www.t0.or.at/~tierschutz/bilder/rinderschlachtung.html
Homepage:
http://www.tierschutz.cc

 

Comunicato stampa in tedesco e inglese in www.etika.com

 

Secondo articoli della Austria Presse Agentur (APA, Vienna, www.apa.at ) e del giornale di Bolzano in lingua tedesca Dolomiten ( www.dolomiten.it ) le foto mostrano che molti animali, a testa in giù, vivono ancora, muovono gli occhi e cominciano a muggire quando sono smembrati.

 

La federazione delle società per la protezione degli animali in Alta Austria ha presentato una denuncia “contro tutti macelli austriaci” a causa di maltrattamento di animali.

Dr. Friedrich Landa, il presidente, suppone che, secondo la direttiva numero 2000/418/EG dell´Unione Europea, molti bovini sono abbattuti senza un stordimento (intontimento, tramortimento, anestesia) sufficiente  nei macelli europei.

 

Entrando in vigore il gennaio 2001, la Ue proibì il taglio della colonna vertebrale (spina dorsale) durante l´abbattimento perché vuole evitare una possibile estensione di agenti patogeni BSE. Ma questo taglio serviva – dopo il stordimento con la pistola sparachiodi – come tramortimento secondo, definitivo prima della trinciatura del manzo.

 

Madeleine Petrovic, deputata nel parlamento austriaco e capogruppo verde, ha stigmatizzato la “brutalità disumana” in una conferenza stampa a Vienna. Non può essere, disse, che una direttiva Ue abroga le leggi nazionali per la protezione degli animali. Petrovic chiese nuovi metodi di stordimento (anestesia).

 

Protettori cristiani parlano di una “apocalisse degli animali” e invitano a rinunciare al consumo della carne, per lo meno durante cinque giorni della settimana. (www.etika.com)

 

Un´organizzazione indù “scandalizzato e arrabbiata” esige la rinuncia totale della carne di bovini e proclama un boicottaggio. (www.hinduunity.org )

 

I protettori cristiani e indù pregano tutti gli amici degli animali e le organizzazione per la protezione degli animali di fare azioni di solidarietà contro una macellazione crudele.

 

In comune richiamano l´attenzione al fatto che Dio punirà severamente ogni crudeltà contro gli animali, nostri poveri “fratelli e sorelle” (San Francesco d´Assisi).

 

La Bibbia dice: “Siate misericordiosi, come è misericordioso il Padre vostro.” (Luca 6,36)

“Il giudizio sarà senza misericordia contro chi non avrà usato misericordia.” (Giacomo 2,13)

DIO “renderà a ciascuno secondo le sue opere”. (Romani 2,6)

 

I protettori cristiani richiamano alla memoria le parole misteriose del apostolo Paolo (Romani 8, 19-22):

La creazione stessa attende con impazienza la rivelazione dei figli di Dio; essa infatti è stata sottomessa alla caducità – non per suo volere, ma per volere di colui che l´ha sottomessa – e nutre la speranza di essere lei pure liberata dalla schiavitù della corruzione, per entrare nella libertà della gloria dei figli di Dio.

 

In una preghiera per animali si dice:

Signore, abbi pietà per gli uomini,
che per ignoranza trattano male gli animali,
insegna loro ad amarli come Tue Creature.

Signore, abbi pietà per gli animali da macello,
specialmente per quelli che vengono uccisi senza indormia,
assistili nel loro greve dolore.

Opprimente, apocalittico un Padrenostro di Peter Coryllis, pubblicato anche in molte lingue in etika.com, che rende noto:

 

PADRE NOSTRO

che sei esiliato nel cielo -
macchiato fu il nome Tuo.

Tutta la Tua bontà
fu offesa.

Tutta la Tua volontà
calpestata.

Il Tuo amore
fu deriso.

Nel cielo
Ti lodano
ma vieni soffocato
sulla terra.

Il pane nostro
si imputridirà
perché la nostra colpa
ci strangola
e ormai solo colpevoli
ci sono nel mondo.

Perché colpevoli
siamo diventati tutti.

Nella tentazione
non solo siamo caduti -
l´abbiamo coltivata
senza vergogna davanti a tutti.

Ed infinito fu il Male.

O Padre,
se Ti sarà ancora possibile
darci salvezza,
io per questo pregherò!

Cosi si compia
l´andare delle cose!

Amen.

Etika Index italiano
Mahatma Gandhi:  
The Cow is a Poem of Pity - Die Kuh ist ein Gedicht des Mitleids
Jordi Mota:
Traurige WeihnachtTriste Navidad - hrvatski
Franziskus von Assisi:
Warum Franziskus weinte, wenn er ein Lamm sah (Chronik von 1603/4)
L´azione dei protezionisti in inglese  in tedesco
Comunicato stampa in tedesco inglese

www.etika.com

aihs@etika.com